Vai al contenuto

Assistenza Badante in Strutture Sanitarie

badante che assiste un anziano in ospedale
Indice dei contenuti

Assistenza Badante in Strutture Sanitarie: per non lasciare soli i tuoi cari

Quando un familiare viene ricoverato in ospedale o clinica, soprattutto in caso di ricovero improvviso, è possibile che la famiglia venga colta impreparata e non abbia avuto il tempo di organizzarsi per dargli la giusta assistenza. Per quanto attrezzati, gli ospedali non possono fornire un controllo continuativo ai loro pazienti, perciò è indispensabile richiedere assistenza badante in strutture sanitarie, che possa intervenire ogni volta che sia necessario.

Per quanto riguarda gli anziani, in particolare, la presenza di una badante in ospedale è importante a prescindere dalle condizioni di salute. Le badanti ospedale che hanno una lunga esperienza di lavoro, possono svolgere questi compiti di sostegno in modo da rendere più sopportabile il dolore e l’ansia del malato appena dimesso dall’ospedale, garantendo ottimi servizi di assistenza badante post operazione.

badante che assiste un anziano in ospedale
Assistenza badante in strutture sanitarie per anziani

Quali sono le Mansioni della Badante Ospedaliera?

  • Aiuto ai pasti in ospedale o presso strutture di ricovero
  • Igiene e cura della persona
  • Stimolo alla comunicatività e alla socializzazione;
  • Aiuto durante la deambulazione, volto anche a carattere riabilitativo di base;
  • Compagnia e sorveglianza continua dell’assistito;
  • Svolgimento di piccole commissioni.

Badante assistenza notturna ospedale: un aiuto concreto

L’ assistenza badante di notte in ospedale,  agli anziani e ai malati è fondamentale per molte famiglie che nelle ore diurne riescono a prestare assistenza ai loro cari, spesso alternandosi tra loro, ma hanno bisogno di un aiuto esterno per le notti. Le veglie notturne vanno affrontate in modo professionale: la badante ospedale notturna non può dormire, è tenuta a restare vigile, disponibile ad aiutare l’assistito in qualsiasi momento, pronta a intervenire in caso di emergenza.

Gli anziani sono la categoria di persone ad avere più bisogno di assistenza notturna badante. Va da sé che un anziano non autosufficiente richieda un’assistenza intensiva mentre, all’opposto, vi sono anziani che non hanno nessuna difficoltà particolare esprimendo un semplice bisogno di compagnia notturna, di una presenza amica e rassicurante.

badante notturna che assiste un anziano in ospedale
Badante assistenza notturna in ospedale anziani

Come viene suddivisa l’ assistenza badante ospedaliera notturna?

Occasionale: L’assistenza notturna occasionale si svolge solo una volta, per una notte o solo qualche ora, come forma di sostegno di emergenza alla famiglia.

Programmata: L’assistenza notturna programmata si articola su più notti, per un periodo di tempo chiaramente definito, fino al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Continuativa: L’assistenza notturna continuativa è un servizio di lungo periodo, non vincolante, pianificato secondo le esigenze del paziente e della famiglia.

Quando un familiare è costretto ad un periodo di degenza in ospedale è importante non lasciarlo solo.
Per questo mettiamo a vostra disposizione la migliore assistenza badante ospedale per aiutarvi durante tutta la durata del ricovero. Contattaci e penseremo noi a tutto chiedi un preventivo a [email protected]

Assistenza Badante in Strutture Sanitarie

Chiedi una consulenza senza impegno!

eMail
Facebook